CORSI DI FORMAZIONE PER ADDETTI PRIMO SOCCORSO A GENOVA


Proponiamo una formazione completa di alto livello per addetti primo soccorso, con corsi adeguati alle esigenze aziendali, effettuati da docenti esperti nel settore, in base alla classificazione delle attività prevista dal D.M. 10.03.98.
I corsi sono di tipo teorico-pratico, al termine di ogni corso sarà rilasciato attestato di formazione.
Lo svolgimento dell’intero corso avverrà all’interno del nostro stabilimento sito in Genova, via Adamoli 521D o, su richiesta, presso sede cliente.


CORSO ADDETTO PRIMO SOCCORSO


In base all'Art. 1 DM 388/03 Le aziende ovvero le unità produttive sono classificate, tenuto conto della tipologia di attività svolta, del numero dei lavoratori occupati e dei fattori di rischio, in tre gruppi.

Gruppo A:


Aziende o unità produttive con attività industriali, soggette all'obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all'articolo 2, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, aziende estrattive ed altre attività minerarie definite dal decreto legislativo 25 novembre 1996, n. 624, lavori in sotterraneo di cui al decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 320, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni; Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro, quali desumibili dalle statistiche nazionali INAIL relative al triennio precedente ed aggiornate al 31 dicembre di ciascun anno. Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell'agricoltura.

Gruppo B:


aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

Gruppo C:


aziende o unita' produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A

Corsi per addetti delle aziende del Gruppo A 16 ore:


Il corso della durata di 16 ore verrà suddiviso in 10 ore di studio teorico e 6 di studio pratico. Al termine del corso sarà necessario sostenere un test, che se superato da' diritto all'attestato che certifica il possesso dei requisiti indispensabili per essere addetto al primo soccorso in azienda. programma del corso: parte teorica: 10 ore Allertare il sistema di soccorso: cause e circostanze dellìIinfortunio, comunicazione delle informazioni ai servizi si assistenza sanitaria di emergenza. Riconoscere un'emergenza sanitaria: raccolta delle informazioni, previsione dei pericoli, accertamento delle condizioni del lavoratore (funzioni vitali, respirazione e battito cardiaco). Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell'apparato cardiovascolare e respiratorio. Tecniche di autoprotezione. Sostenimento delle funzioni vitali: posizionamento dell'infortunato, respirazione artificiale, massaggio cardiaco. Riconoscimento dei limiti di intervento. Conoscenze generali sui traumi in ambienti di lavoro: anatomia dello scheletro, lussazioni, fratture, traumi cranici, della colonna e addominali. Conoscenze generali sulle patologie legate all'ambiente lavorativo: lesioni da freddo, abrasioni da caldo, rischi legati ad ambienti di lavoro con eccessivo calore incidenti causati da corrente elettrica o dal contatto con agenti chimici; intossicazioni, ferite ed emorragie. parte pratica:6 ore Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N. Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute. Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta. Tecniche di rianimazione cardiopolmonare. Tecniche di tamponamento emorragico. Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato. Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Corsi per addetti delle aziende del Gruppo B-C 12 ore:


Il corso della durata di 12 ore verra' suddiviso in 8 ore di studio teorico e 4 di studio pratico. Al termine del corso sarà necessario sostenere un test, che se superato da' diritto all'attestato che certifica il possesso dei requisiti indispensabili per essere addetto al primo soccorso in azienda. programma del corso: parte teorica: 8 ore Allertare il sistema di soccorso: cause e circostanze dell'infortunio, comunicazione delle informazioni ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza. Riconoscere un'emergenza sanitaria: scena dell'infortunio, raccolta di informazioni, previsione dei pericoli, accertamento delle condizioni dell'infortunato (funzioni vitali, coscienza, temperatura). Nozioni elementari di anatomia dell'apparato circolatorio e respiratorio. Tecniche di autoprotezione. Attuazione di interventi di primo soccorso: posizionamento dell'infortunato, respirazione artificiale, massaggio cardiaco. Riconoscimento dei limiti di intervento. Conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro: fratture, lussazioni, traumi cranici, della colonna e addominali. Conoscente sulle principali patologie legate all'ambiente di lavoro. parte pratica: 4 ore Comunicare con il SSN. Intervenire in caso di sindromi cerebrali acute. Intervenire in caso di sindromi respiratorie acute. Effettuare la rianimazione cardiopolmonare. Effettuare un tamponamento emorragico. Sollevare, spostare e trasportare l'infortunato. Intervenire in caso di esposizione ad agenti chimici o biologici.
La rapidità della consegna, la competenza del nostro staff tecnico/commerciale, la cortesia, sono da sempre le caratteristiche che ci contraddistinguono.

CONTATTACI



Via Adamoli 521 D – 16165 Genova

Tel. +39 010 8309305
ric. aut. +39 010 8301092
Fax –390108084754
amministrazione@cristoffanini.it
manfredi@cristoffanini.it

Qui potete scaricare l'informativa sul trattamento dei dati personali dei Clienti.

Compila il form sottostante, sarai ricontattato tempestivamente.

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Telefono

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Autorizzo al trattamento dei dati come da Normativa Conforme al Regolamento UE 2016/679.l'informativa sulla privacy